Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2008

Deezer

Immagine
Rieccoci, quest'oggi, seguendo la saga dei siti web dedicati a free-music vi segnalo deezer sito che si differenzia dai precedenti per una grafica spiccata, forse meno intuitiva, ma molto accattivante. Il sito è un frullato di servizi ben concepito, moltissime possibilità per ascoltare musica e uno spiccato carattere community, un sacco di lingue disponibili e di artisti assolutamente interessanti e suggeriti automaticamente in base ai generi ascoltati. Il tutto condito da chicche come un player per blog o simili come quello installato qui a lato accessibile per ogni canzone ascoltata direttamente con un click.

Inoltre c'è una grande versatilità nel sito, è possibile, per esempio, creare playlist anche pubbliche e poi crearne dei veloci plugin da inserire, formato Flash, nel proprio blog, funzione simile alla precedente ma più potente ed editabile.

Si sente molto forte la presenza della community che può indirizzare l'ascolto verso artisti assolutamente ignoti ma dalle carat…

Downlovers.it 1.1!

Immagine
Era un po' di tempo che non tornavo su downlovers.it già recensito tempo fa (qui) anche perché, dopo l'euforia iniziale, proprio non ero riuscito ad entrare in simbiosi con il mondo DRM... no proprio non è fatto per me, anche perché se sono al computer utilizzo altri siti per ascoltare musica online (il già citato Musicovery, ma anche Deezer su cui scriverò qualcosa appena approfondito appieno l'utilizzo).

Quasi per caso rientro in downlovers.it... e trovo una gran bella novità! la scritta "DRM FREE" sotto alcuni cd! Grandioso lo devo provare!!!

Mi loggo... almeno 10 volte, prima di capire che le credenziali erano corrette ma devo anche assegnarmi un nick ora, altrimenti non posso entrare nel mio profilo... 5 minuti persi inutilmente! pazienza! non sono nè i primi nè gli ultimi...

Ok hanno messo la community... ormai siamo in Web 2.0, avrò 10.000 account sparsi per il web... che storia! si possono scrivere recensioni dei brani... e ovviamente posso consigliare o men…

Ccleaner

Immagine
Semplicemente pulito.
Lo uso da anni, e non posso che lasciare un post nell'infinità di bit spesi per caz...e, a favore di Ccleaner, vero Garbage Collector di ogni pc che, come il mio, soffre di spazzatura, file, voci di registro o cartelle, assolutamente collezionati involontariamente.

Per chi non lo conoscesse qui può trovare il sito ufficiale, ma il rete ci sono tante guide su come utilizzarlo al meglio, anche perché, soprattutto nei pc che non ne hanno mai visto l'ombra, una ripulita è sempre ben gradita, sia per quanto riguarda le prestazioni, sia per l'ordine in generale.

L'ultima release la potete trovare anche su filehippo.com sito dedicato a programmi "utili" in generale.

UPDATE...
Per chi fosse interessato ecco il link ad un servizio su ictv proprio su Ccleaner

Musicovery

Immagine
Ho sempre creduto che ci fossero due mondi, distinti, e che comprendessero due modalità assolutamente ortogonali (detto alla ComA)di ascoltare musica: il CD e la Radio.

Il Cd, e i suoi surrogati moderni o passati, si basano sulla distinzione tra ciò che ti piace e ciò che non ti piace... un artista ti prende, allora compri il CD e lo ascolti... insomma tutta musica selezionata

La radio, puoi scegliere quella che più ti piace, selezionare intuitivamente i programmi più o meno invadenti, e su quello ritagliarti il tuo mondo, ma rimane, a mio avviso, racchiusa in alcune parti della giornata, quali l'auto, i fornelli, ... basta...

In poche parole, o una cosa la scegli perché ti interessa oppure aspetti ciò che il dj del momento, o meglio, la casa discografica e gli sponsor, vogliono farti ascoltare. Beh mi piace molto pensare a fonti differenti di musica e di canali differenziabili per l'ascolto, per esempio mi sono imbattuto oggi in musicovery.com, sito veramente intrigante... In po…

Che Bolide!

Immagine
Ieri sera, poco prima di mezzanotte non avete visto il cielo illuminarsi per circa un secondo? Beh la cosa mi ha incuriosito parecchio, scopro stamattina che si trattava di un bolide (un meteorite particolarmente grosso che, a contatto con l'atmosfera terrestre rischiara molto il cielo notturno).

Se eravate da qualche parte rinchiusi a tracannare birra non avrete avuto la possibilità di osservare quest'evento che, statisticamente parlando, sembra essere abbastanza raro, ma sicuramente emozionante!

Io lo chiamo bolide-san Remo.... oppure no, Tatangelo! grande numero, la stella cadente di san remo fischiata ieri sera...

Ad ogni modo, qui, (e non sulle molteplici testate nazionali) ho trovato informazioni in merito, sperando che nessuno ne dia una ufo-spiegazione!

WiMax

Personalmente ho sempre considerato il WiMax una grandissima possibilità da sfruttare, quanto prima, se non altro per abbattere le problematiche realtive al "digital divide" che in Italia non ineressano esclusivamente le zone montuose, ma anche i piccoli centri con pochi abitanti. Questa settimana è stata fondamentale per il WiMax made in Italy, con la gara per aggiudicarsi tutte le licenze, non tenterò nemmeno di riassumere quanto accaduto, ma una sola domanda si alza:
L'incasso finale ha raggiunto i 136,337 milioni di euro;fonte: Tom's Hardware, citando il Ministero delle telecomunicazioni

Chi paga la bolletta? anzi, la licenza? se il costo delle licenze è lievitato oltre ogni aspettativa cosa cambia per l'utente finale? alla fine l'unico a farci affari d'oro è stato proprio il ministero che ha venduto a peso d'oro le frequenze (per 15 anni) e,come sempre, noi pagheremo questi investimenti...

Speriamo di vedere i risultati, banda larga everywhere, quan…