Passa ai contenuti principali

Google Chrome serve altro?

Lo so, ne parlano tutti, perfino i giornali provinciali in prima pagina... ma credo sia il classico movimento dell'elefante... cioè appena fa qualcosa Google allora diventa fantastico, strabiliante, super innovativo, quasi futuristico e... il grande fratello ritorna. Ad ogni modo probabilmente Chrome rosicchierà qualcosa a FF3 ma tutto questo parlare di Browser comincia a far bene alla rete, anche perché l'80% degli internauti che ancora ignorano la differenza tra "internet" e "explorer" potrebbero scoprire nuovi mondi!

Ma andiamo con calma mi son perso tra le righe del fumetto disegnato per spiegare come funziona il nuovo progetto della grande G, poi l'ho aspettato (qualche ora) installato, provato e... FUNZIONA. Non lo voglio sminuire, c'è proprio da dargliene atto è un gran bel giocattolino, un po' acerbo certo, ma che gran bel risultato. Sinceramente alcune novità mi hanno proprio entusiasmato, come il task manager per le schede, la possibilità di spostare tutto ovunque con immediata semplicità, la versione "incognita" e la velcità di rendering sensibilmente migliore (sicuramente di IE7, ma anche del mio amatissimo FireFox 3).

Da provare insomma, se non altro per le chicche come "cose da smanettoni" etc...

Recensioni:
Tom's
HU
Downloadblog
I miei guai con vista
Motoricerca

UPDATE:
Punto Informatico annuncia un ritorno ai browser "convenzionali" nelle ultime settimane, probabilmente in attesa delle nuove release più robuste di Chrome....

Commenti

  1. Ho provato il nuovo browser, anche perchè la volpe di fuoco mi stava dando dei problemi nel rapporto con media player, impallandosi. Risultato: lì per lì entusiasta, perchè ho visto che il browser andava più veloce e c'era più posto per vedere i siti, togliendo i mezzo inutili tasti e tasterelli ;)
    Poi ho verificato almeno due problemi: il primo è che in molti siti, prima di farmi utilizzare la rotellina per scorrere la pagina, vorrebbe caricarlo tutto, per cui in sostanza il browser tende a fermarsi per qualche secondo finchè non è pronto. Il secondo è che gestisce orribilmente il suo rapporto con acrobat, risultando moolto più lento che la volpe di fuoco, alla quale ora sono tornato .. Sono problemi solo miei o l'hai riscontrato anche tu ? Ci hanno già messo una pezza ?
    p.s. il discorso 'privacy' di cui parlano su internetto non è poi da lasciarti tranquillo, soprattutto se puta caso scarichi qualcosa e vai sui siti dei torrent ..

    RispondiElimina
  2. Vero, ricordiamoci che è pur sempre una beta e, soprattutto i plugin come flash, acrobat e simili saranno ottimizzati nelle prossime release.

    Per lo scrolling confermo anche se credo che anche questo sia un "peccato di gioventù", mentre per la privacy etc non temo i torrent o ma l'incolumità della propria libera fruizione dello strumento. Mi spiego se ti lascio un browser e ti dico "attento controllerò quello che cerchi, cosa fai, come quando e quante volte scriverai grammaticamente male.." magari mi sento un po' osservato e cerco di cambiare o semplicemente lo so.

    L'enormità di dati che vengono spediti a google sono normali, cioè il ritorno del business non è certo l'orgoglio di avere un browser proprio, è puramente di marketing, segmentazione dell'internettiano mondo troppo avvolto nelle spire del web.

    Per la volpe, beh ora come ora non ha rivali (sul mio pc) anche perché sono particolarmente affezionato a una dozzina di estensioni ormai irrinunciabili!

    Mentre per le pezze a chrome... ne sono uscite un po' ma di sicurezza e di licenza, per i problemi segnalati non credo!

    RispondiElimina
  3. Fumetto molto tecnico che spiega la "filosofia" di Chrome...
    http://blogoscoped.com/google-chrome/

    Tecnico ma interessante!
    Paolo, ma lo sai che non avevo mai visto il tuo blog prima?!?

    RispondiElimina
  4. :P non credo ti sia perso niente! anzi! ad ogni modo, sì il fumetto me lo sono letto quasi tutto appena uscito anche perché è geniale!

    grazie per il commento e a presto!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

InBank password errata... Errore 01187

Non ho parole...Errore 01187 : SUPERATO NUMERO DI TENTATIVI MASSIMI CON PASSWORD ERRATA .

da qualche giorno non riuscivo ad entrare nella mia pagina online del servizio di web banking della mia banca. InBank.it mi chiedeva username e password e mi mostrava impietoso l'errata digitazione della password...

Io uso LastPass quindi la PW non la ricordo, la fa lui per me, controllo quella che mi son segnato a casa e quella salvata nel mio profilo di LastPass... coincidono. Vabbé sono così stordito che avrò cambiato la password senza accorgermene... ma noto che ora può essere lunga solo 8 caratteri!

Il campo ne accetta solamente 8! (non minimo... MASSIMO) Non capisco ma guardo la mia vecchia pw, e vedo che era ben più lunga. Pazienza, chiedo il reset della stessa, grazie all'operatore della mia filiale viene fatto tutto velocemente, ma una volta ripristinati i valori iniziali (iniziali? non vengono generati nuovi di volta in volta?) mi viene chiesto di immettere una password, e NULLA…

Windows installer enorme!!!

Anche la tua cartella di Windows XP (non co se con Vista e 7 la cosa sia stata risolta) pesa svariati GB inutilmente (quella di un amico era arrivata a 80 GB...)? Ti sei mai chiesto cosa ci faccia Bill o Ballmer con tutto questo spazio? nulla ovviamente!


Utilizzando treesize o programmi simili si capisce al volo dove si trovano i GB di troppo sui nostri dischi, se il problema è localizzato nella cartella Windows Installer, allora è un baco del sistema che non riesce ad eliminare aggiornamenti e varie altre cose che deposita lì dentro.


Come fare ad eliminare cotanta porcheria inutile? Easy:


Scaricare Windows Installer CleanUp che di suo serve per disinstallare il pacchetto office o qualcosa di simile.


Andare su Esegui, dare il comando "cmd" , spostarsi nella cartella corretta con i comandi:

cd C:\Programmi
cd "Windows Installer CleanUp"

eseguire il comando con il corretto argomento G! in pratica: "msizap G!"
Ho notato che a volte eseguirlo più volte aiuta a supera…

Problemi con Sitecom Wireless Network Modem Router Adsl2 + WL-606

Ultimamente ho avuto qualche problemino con il mio vecchio U.S. Robotics, e ho dovuto sostituirlo con un apparato simile, senza spingermi sulle reti 802.11 n che non saprei come sfruttare!
Le caratteristiche sono classiche non mi aspetto certo grandissime performance, soprattutto con P2P, ma qui la situazione è ben diversa.

La rete casalinga funziona bene, stabile e decisamente in linea con le attese, senza strafare si vede un po' ovunque e non ho trovato grossi problemi in installazione, ma per quanto riguarda la connessione ADSL i problemi ci sono eccome!

Non so se è un problema del mio router, o se è il modello con qualche problema, ma le pagine si caricano, ma non sempre, e magari qualche pagina va e qualche altra no. Oppure inizia a connettersi carica qualcosa e poi basta. All'inizio credevo fossero i server Alice con qualche problemino, poi ho cominciato a pensare ai DNS, poi alla mia incapacità. Poi ho finito le scusanti! :D

E' abbastanza fastidioso, anche perché la co…