Passa ai contenuti principali

Windows Vista SP1 !! 0xc01a001d !!

Un bel giorno ti svegli e decidi di sistemare tutte le magagne che hai sempre rimandato del pc che non usi spesso e complice una giornata apparentemente sgombra di TODO, inizi nella tua opera sistematrice:
  • aggiornamento Java... non so bene perché ma è bello...
  • sistemazione utenti ora tutti con password
  • calibrazione ottimale del programma di parental control di Vista
  • ci son pochi GB liberi nella partizione del Sistema Operativo, ok sposto un po' di dati da "public" inspiegabilmente inamovibile da C:\Users\Public e li metto su altre partizioni...
  • aggiorno un po' di altri programmi
  • CCleaner per pulire un po' di schifezze...
  • Aggiornamenti Windows Vista... 1 disponibile, ok, dai stavolta è la volta buona me lo sento, dopo 2 buchi nell'acqua il Service Pack 1 può andare, lo so. Le precedenti volte era stato installato correttamente ma poi il pc non andava più in rete. Stavolta mi sbatto e lo faccio funzionare! -> Update! -> Riavvio OK! ... ... ... black screen.. ... ... ... Errore !! 0xc01a001d !! ...\components\derivedData...
Inizio della fine della mia giornata.

Decido di consultare subito qualche blog/forum alla ricerca di informazioni utili in materia eccone alcuni:
Per il problema più simile al mio l'unica soluzione è "custom reinstall"... impossibile!
Armato di speranza, fede, fiducia e buona volontà oltre ad un pomeriggio sgombro da impegni mi lancio e trovo subito un valido aiuto, il supporto tecnico Microsoft per il Service Pack 1 di Vista! accessibile tramite mail, forum, chat o telefonata (scomoda visto che intercontinentale).
Forte del mio inglese mi lancio sulla chat che, sembra funzionare bene, attendo 10 min e un canadese inizia a chattare con me.

Sono a cavallo, il tipo sembra sveglio e non il solito operatore tim che mi capita se ho un problema con il cellulare! Perfetto... peccato che tutte le soluzioni che mi consigli siano quelle già da me testate, ovvero:
  • Ripristino utilizzando l'apposito tool di Windows Vista che già in un paio di occasioni si è dimostrato fondamentale
  • Ripristino utilizzando un DVD di ripristino di Vista impostando il boot da DVD e selezionando la partizione con il sistema operativo da ripristinare, ma il ripristino all'avvio non collabora
  • Scopro un po' di tool utili accessibili sotto la voce "Impossibile ripristinare automaticamente il computer" il secondo link sono "opzioni avanzate" e c'èanche il promt dei comandi, da qui si può digitare "notepad" e accedere ai dati anche della partizione con il sistema operativo, copia e incolla e si backuppano i dati fonadmentali, anche se con qualche piccola difficoltà! oltre a questo ci sono altri tool ma nessuno sembra dermi una mano
La mia domanda all'operatore è semplice, siccome so di aver preventivamente effettuato un punto di ripristino del sistema, posso forzarlo da qui? risposta? Windows Vista SP1 cancella tutti i punti di ripristino... sti ca.... le imprecazioni si sprecano...

Amici, parenti e conoscenti sembrano accanirsi con i loro "Te l'avevo detto..." "Vista che OS di ..." ok ma nessuno mi da una mano e rimango con il Canadese che prova a chiamarmi ma non può visto che il mio cell è italiano e lui può contattare solo in USA e Canada. Pazienza.

L'ultimo consiglio sembra essere preso da un qualsiasi manuale Windows. Reinstallare il sistema. Beh giusto, me la sono cercata ho cercato di installare codice pirata... NO! ho cercato di fare operazioni impossibili... NO! ho cercato di ... NIENTE! ho solo aggiornato qualcosa che loro caldeggiano tanto da fartelo rimbalzare sotto gli occhi per giorni e alla fine ci perdo 2 giornate. Oltre hai programmi e lo sbattimento. Che bello!

Ancora un paio di prove sul defunto e poi via di ripristino duro! grazie Bill... anzi no Steve! Steve Ballmer... ormai è lui il colpevole!

Commenti

  1. È incredibile... ieri, a quasi un anno esatto di distanza, sono incappata nello stesso malefico crash e ora ho il portatile KO...
    Si prospettano giornate da incubo.
    Chissà se, come te, riuscirò a fare almeno il backup...

    Maledetto sia il cartello Microsoft e tutti i suoi derivati!!!!

    Un saluto... e grazie per aver raccontato la tua disavventura informatica...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Problemi con Sitecom Wireless Network Modem Router Adsl2 + WL-606

Ultimamente ho avuto qualche problemino con il mio vecchio U.S. Robotics, e ho dovuto sostituirlo con un apparato simile, senza spingermi sulle reti 802.11 n che non saprei come sfruttare!
Le caratteristiche sono classiche non mi aspetto certo grandissime performance, soprattutto con P2P, ma qui la situazione è ben diversa.

La rete casalinga funziona bene, stabile e decisamente in linea con le attese, senza strafare si vede un po' ovunque e non ho trovato grossi problemi in installazione, ma per quanto riguarda la connessione ADSL i problemi ci sono eccome!

Non so se è un problema del mio router, o se è il modello con qualche problema, ma le pagine si caricano, ma non sempre, e magari qualche pagina va e qualche altra no. Oppure inizia a connettersi carica qualcosa e poi basta. All'inizio credevo fossero i server Alice con qualche problemino, poi ho cominciato a pensare ai DNS, poi alla mia incapacità. Poi ho finito le scusanti! :D

E' abbastanza fastidioso, anche perché la co…

InBank password errata... Errore 01187

Non ho parole...Errore 01187 : SUPERATO NUMERO DI TENTATIVI MASSIMI CON PASSWORD ERRATA .

da qualche giorno non riuscivo ad entrare nella mia pagina online del servizio di web banking della mia banca. InBank.it mi chiedeva username e password e mi mostrava impietoso l'errata digitazione della password...

Io uso LastPass quindi la PW non la ricordo, la fa lui per me, controllo quella che mi son segnato a casa e quella salvata nel mio profilo di LastPass... coincidono. Vabbé sono così stordito che avrò cambiato la password senza accorgermene... ma noto che ora può essere lunga solo 8 caratteri!

Il campo ne accetta solamente 8! (non minimo... MASSIMO) Non capisco ma guardo la mia vecchia pw, e vedo che era ben più lunga. Pazienza, chiedo il reset della stessa, grazie all'operatore della mia filiale viene fatto tutto velocemente, ma una volta ripristinati i valori iniziali (iniziali? non vengono generati nuovi di volta in volta?) mi viene chiesto di immettere una password, e NULLA…

Windows installer enorme!!!

Anche la tua cartella di Windows XP (non co se con Vista e 7 la cosa sia stata risolta) pesa svariati GB inutilmente (quella di un amico era arrivata a 80 GB...)? Ti sei mai chiesto cosa ci faccia Bill o Ballmer con tutto questo spazio? nulla ovviamente!


Utilizzando treesize o programmi simili si capisce al volo dove si trovano i GB di troppo sui nostri dischi, se il problema è localizzato nella cartella Windows Installer, allora è un baco del sistema che non riesce ad eliminare aggiornamenti e varie altre cose che deposita lì dentro.


Come fare ad eliminare cotanta porcheria inutile? Easy:


Scaricare Windows Installer CleanUp che di suo serve per disinstallare il pacchetto office o qualcosa di simile.


Andare su Esegui, dare il comando "cmd" , spostarsi nella cartella corretta con i comandi:

cd C:\Programmi
cd "Windows Installer CleanUp"

eseguire il comando con il corretto argomento G! in pratica: "msizap G!"
Ho notato che a volte eseguirlo più volte aiuta a supera…