Mi hanno disinstallato gogle!

No, il titolo non è errato. E' la trascrizione di una frase che un amico mi pronunciò qualche tempo fa. Già fa sorridere, ma alla fine, se ci si riflette seriamente, è vero.

Per moltissime persone google, libero etc sono le porte di internet, poi si sa che la persona tende a crearsi dei precisi modelli mentali che spieghino la realtà e, quindi, è facile semplificare internet con google, annientando il browser, la rete e talvolta riducendo il pc a questo solo utilizzo.

Nessuna critica, anzi, fa riflettere sul fatto che, per esempio, i pc oggi hanno trovato gran parte della loro ragion d'essere proprio nella grande e caleidoscopica rete che tutto avvolge.

Stamattina, scorrendo le parole utilizzate per la ricerca di un sito (che posso leggere grazie a google analytics) mi sono reso conto che il quarto elemento più ricorrente nelle ricerche era proprio il nome del sito (per esempio www.sito.com). Effettivamente l'idea della barra di ricerca sta sempre più soppiantando la barra degli indirizzi, ma questo mi sembra un po' troppo...

Commenti

  1. Confermo: si sbagliano in parecchi

    Quando spiego Internet ai corsi inizio dicendo che non fumo il sigaro ma ho sempre con me lo strumento per tagliarne la punta.
    Tutti mi guardano straniti... poi prometto di usarlo con chi confonde la barra dell'indirizzo con quella della ricerca di Google (per non parlare della Google toolbar ove presente).

    Alcuni mi prendono per pazzo. Gli altri si ricordano della differenza...
    :)

    RispondiElimina
  2. Verissimo, beh ricordo l'attimo in cui quel simpatico vecchietto ti chiese candidamente: "mi scusi, ma qui non c'è libero..." ZAAAAAAAAAK taglio netto, ma allora tutti compresero molto molto bene la differenza!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Problemi con Sitecom Wireless Network Modem Router Adsl2 + WL-606

Lenovo SL 500 problemi di tastiera

Windows installer enorme!!!