Passa ai contenuti principali

Come installare i VMware Tools su Linux

Se avete letto il titolo e nonostante questo, state leggendo anche il testo vuol dire che avete già capito ambito e finalità dell'articolo. Ogni volta che creo una nuova macchina virtuale devo googlare un po' per trovare una procedura decente per l'installazione dei VMware Tools.

Se si parla di Linux e l'infrastruttura è server, ovviamente non si avrà a disposizione altro che la console, quindi ecco una spiegazione con tanto di video esaustivo sulle operazioni da compiere!

Se invece siete alle prese con una macchina virtuale con GUI (interfaccia grafica tanto per intenderci) vi consiglio di:

  1. Cliccare, come indicato dalla piattaforma VMware, su "installa VMware tools" questo dovrebbe montare in automatico i tool per la macchina virtuale installata;
  2. installare gli header Linux* per non incorrere nel blocco a metà della procedura di installazione alla domanda inquietante: "What is the location of the directory of C header files that match your running kernel?"
  3. Spostarsi nella cartella appena montata dei VMware-tools
  4. Lanciare la vera e propria installazione dei tool grazie al comando:
    ./vmware-install.pl
*Se non siete molto pratici dell'installazione, per esempio, sotto Ubuntu la procedura è più o meno questa:
  1. scoprire la versione del kernel installata digitando:
    uname -a
  2. Installare gli headers con:
    sudo apt-get install linux-headers-VOSTRA_VERSIONE
Maggiori informazioni le potete trovare QUI:
http://www.nickyeoman.com/blog/desktop-development/111-vmware-tools-ubuntu-server

Ecco altri link utili soprattutto per l'errore:
Unable to create symlink "/usr/lib64/libvmcf.so" pointing to file
"/usr/lib/vmware-tools/lib64/libvmcf.so/libvmcf.so".

ghosttx.com
community.spiceworks.com


anche la sequenza con tutti i comandi da lanciare:

#Change to super user
sudo su
 
#Update your sources
apt-get update
 
#Upgrade your installed packages and force kernel upgrade
apt-get dist-upgrade
 
###
#  Now reboot
###
reboot
 
#back to super user
sudo su
 
#Install Build tools
apt-get install linux-headers-server build-essential
 
###
#  Now you are ready to install VMWare tools.
###
 
#Mount the VMWare Tools CD ISO (make sure you have told VMWare you want to install tools)
mkdir /mnt/cdrom 
mount /dev/cdrom /mnt/cdrom
 
#Copy VMware Tools
cp /mnt/cdrom/VMwareTools-x.x.x-xxxxx.tar.gz /tmp
 
#Go tmp
cd /tmp
 
#Extract
tar -zxf VMwareTools-x.x.x-xxxxx.tar.gz
 
#Change to extracted directory
cd vmware-tools-distrib
 
#Start the installer
./vmware-install.pl -d

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

InBank password errata... Errore 01187

Non ho parole...Errore 01187 : SUPERATO NUMERO DI TENTATIVI MASSIMI CON PASSWORD ERRATA .

da qualche giorno non riuscivo ad entrare nella mia pagina online del servizio di web banking della mia banca. InBank.it mi chiedeva username e password e mi mostrava impietoso l'errata digitazione della password...

Io uso LastPass quindi la PW non la ricordo, la fa lui per me, controllo quella che mi son segnato a casa e quella salvata nel mio profilo di LastPass... coincidono. Vabbé sono così stordito che avrò cambiato la password senza accorgermene... ma noto che ora può essere lunga solo 8 caratteri!

Il campo ne accetta solamente 8! (non minimo... MASSIMO) Non capisco ma guardo la mia vecchia pw, e vedo che era ben più lunga. Pazienza, chiedo il reset della stessa, grazie all'operatore della mia filiale viene fatto tutto velocemente, ma una volta ripristinati i valori iniziali (iniziali? non vengono generati nuovi di volta in volta?) mi viene chiesto di immettere una password, e NULLA…

Windows installer enorme!!!

Anche la tua cartella di Windows XP (non co se con Vista e 7 la cosa sia stata risolta) pesa svariati GB inutilmente (quella di un amico era arrivata a 80 GB...)? Ti sei mai chiesto cosa ci faccia Bill o Ballmer con tutto questo spazio? nulla ovviamente!


Utilizzando treesize o programmi simili si capisce al volo dove si trovano i GB di troppo sui nostri dischi, se il problema è localizzato nella cartella Windows Installer, allora è un baco del sistema che non riesce ad eliminare aggiornamenti e varie altre cose che deposita lì dentro.


Come fare ad eliminare cotanta porcheria inutile? Easy:


Scaricare Windows Installer CleanUp che di suo serve per disinstallare il pacchetto office o qualcosa di simile.


Andare su Esegui, dare il comando "cmd" , spostarsi nella cartella corretta con i comandi:

cd C:\Programmi
cd "Windows Installer CleanUp"

eseguire il comando con il corretto argomento G! in pratica: "msizap G!"
Ho notato che a volte eseguirlo più volte aiuta a supera…

Problemi con Sitecom Wireless Network Modem Router Adsl2 + WL-606

Ultimamente ho avuto qualche problemino con il mio vecchio U.S. Robotics, e ho dovuto sostituirlo con un apparato simile, senza spingermi sulle reti 802.11 n che non saprei come sfruttare!
Le caratteristiche sono classiche non mi aspetto certo grandissime performance, soprattutto con P2P, ma qui la situazione è ben diversa.

La rete casalinga funziona bene, stabile e decisamente in linea con le attese, senza strafare si vede un po' ovunque e non ho trovato grossi problemi in installazione, ma per quanto riguarda la connessione ADSL i problemi ci sono eccome!

Non so se è un problema del mio router, o se è il modello con qualche problema, ma le pagine si caricano, ma non sempre, e magari qualche pagina va e qualche altra no. Oppure inizia a connettersi carica qualcosa e poi basta. All'inizio credevo fossero i server Alice con qualche problemino, poi ho cominciato a pensare ai DNS, poi alla mia incapacità. Poi ho finito le scusanti! :D

E' abbastanza fastidioso, anche perché la co…