Passa ai contenuti principali

Il favoloso mondo di Synology

Synology è sicuramente uno dei marchi che sta riscuotendo maggior successo nel mondo dello storage home/small business. Si tratta di una serie di fortunati NAS con tecnologia Raid (e fin qui niente di nuovo anzi) ma la vera forza sta nell'interfaccia grafica e nelle applicazioni rese disponibili dallo sviluppatore e da terze parti. Se aggiungete un'altissima cura per il prodotto avrete uno strumento semplice, potentissimo e molto molto completo!

A casa ne ho uno che funge da backup, mediacenter, torrent station programmabile (per le distro di linux ovvio), tester di semplici app apache based e banco di prova. Stamattina mi sono accorto che il mio stereo/lettore esterno bluray (mai usato un bluray credo...) non legge i file wma e, sinceramente, non godono della mia simpatia a causa delle limitazioni richieste dai proprietari idioti dei diritti. Volendoli cancellare non ho trovato una funzione per filtrarli automaticamente ma basta seguire questi semplici passaggi:

  1. Abilitare il supporto per l'accesso SSH su Synology;
  2. Entrare nel pannello di controllo del Synology ->> TERMINALE;
  3. Abilitare l'opzione SSH:
  4. A questo punto logghiamoci con un terminale degno di questo nome (Per Mac Apple/Linux "Terminale" è perfetto, per il mondo Windows suggerisco il conosciutissimo PuTTy
  5. Ora potere accedere direttamente con il comando:
     ssh IPsynology -l admin
  6. A questo punto spostatevi nella cartella che solitamente contiene i file musicali su Synology:
    cd /volume1/music/
  7. Ora potete cercare i file con una determinata estensione, per esempio i dannatissimi WMA:
    find ./ -name *.wma
  8. Verificato che siano presenti file e che siate sicuri di volerli mandare al padre eterno degli hard disk:
    find ./ -name *.wma -delete
Fatto! non avrete più file con estensione .wma in quella cartella, attenzione perché Synology non implementa completamente il find e quindi NON è, al momento, possibile elimiare tutte le cartelle rimaste vuote con il comando:        
find ./ -type d -empty

Commenti

Post popolari in questo blog

Problemi con Sitecom Wireless Network Modem Router Adsl2 + WL-606

Ultimamente ho avuto qualche problemino con il mio vecchio U.S. Robotics, e ho dovuto sostituirlo con un apparato simile, senza spingermi sulle reti 802.11 n che non saprei come sfruttare!
Le caratteristiche sono classiche non mi aspetto certo grandissime performance, soprattutto con P2P, ma qui la situazione è ben diversa.

La rete casalinga funziona bene, stabile e decisamente in linea con le attese, senza strafare si vede un po' ovunque e non ho trovato grossi problemi in installazione, ma per quanto riguarda la connessione ADSL i problemi ci sono eccome!

Non so se è un problema del mio router, o se è il modello con qualche problema, ma le pagine si caricano, ma non sempre, e magari qualche pagina va e qualche altra no. Oppure inizia a connettersi carica qualcosa e poi basta. All'inizio credevo fossero i server Alice con qualche problemino, poi ho cominciato a pensare ai DNS, poi alla mia incapacità. Poi ho finito le scusanti! :D

E' abbastanza fastidioso, anche perché la co…

Mail curiosa da sokares.flow@gmail.com (aggiornato)

Oggi ricevo questa mail:
Oggetto: Pagamento
Da: Maurizio
Data: 13/03/2009 18.20

Inviato da outlook express... strano... boh, sinceramente puzza molto di truffa/scherzo/phishing, solite cose insomma. Solitamente mi faccio riguardo a pubblicare mail ufficili senza, almeno un minimo di sicurezza a livello di spam (almeno togliere la @ e sistituirla con AT) ma in questo caso, fino a prova contraria, questo Maurizio, proprio non lo conosco e la rete è povera di informazioni...

Seguiranno aggiornamenti...

Aggiornamento 14/3
Dati i commenti ricevuti stamattina si può identificare, senza dubbio alcuno, che dietro ci sta un'opera di spam, o truffa, esca per email future o qualcosa di simile.

Ho provato a rispondere, con una mail creata ad hoc, vediamo cosa succede! vi terrò informati...

Sicuramente si tratta di SPAM... quindi, trattatela come tale (come correttamente evidenziato da Mozilla Thunderbird, segnalato nei commenti da MrKaos), la tecnica sembrerebbe quella dell'invio della mail, se n…

InBank password errata... Errore 01187

Non ho parole...Errore 01187 : SUPERATO NUMERO DI TENTATIVI MASSIMI CON PASSWORD ERRATA .

da qualche giorno non riuscivo ad entrare nella mia pagina online del servizio di web banking della mia banca. InBank.it mi chiedeva username e password e mi mostrava impietoso l'errata digitazione della password...

Io uso LastPass quindi la PW non la ricordo, la fa lui per me, controllo quella che mi son segnato a casa e quella salvata nel mio profilo di LastPass... coincidono. Vabbé sono così stordito che avrò cambiato la password senza accorgermene... ma noto che ora può essere lunga solo 8 caratteri!

Il campo ne accetta solamente 8! (non minimo... MASSIMO) Non capisco ma guardo la mia vecchia pw, e vedo che era ben più lunga. Pazienza, chiedo il reset della stessa, grazie all'operatore della mia filiale viene fatto tutto velocemente, ma una volta ripristinati i valori iniziali (iniziali? non vengono generati nuovi di volta in volta?) mi viene chiesto di immettere una password, e NULLA…